Groundskeeper Willie

La mediazione linguistica non si applica solo ed esclusivamente nella vita reale o nelle situazioni di rappresentanza. Vi sono molti campi dove i giovani talenti italiani possono far valere le loro qualità, come nel settore televisivo. Prendiamo in considerazione i cartoni animati e quindi le loro trasposizioni da una lingua all’altra. C’è un lavoro e uno studio inimmaginabile dietro tutta la fase di traduzione, poiché la maggior parte di questi cartoon hanno alle spalle la cultura e le tradizioni del loro paese d’origine. E quindi come riportarle in un paese che oltre ad una lingua differente, ha addirittura un insieme di usi e costumi unici?

Per esempio, chi di voi non conosce il giardiniere Willie!? Uno dei personaggi più caratteristici della serie televisiva “I Simpson”, ma anche uno dei personaggi più difficili su cui lavorare nel campo della traduzione/adattamento. Infatti come possiamo vedere, ma soprattutto ascoltare, questo personaggio ha un forte accento sardo nonostante la sua nazionalità originale sia scozzese… ma come fare in questi casi?

Tante domande, tanti pensieri ma poche soluzioni. Tuttavia, l’articolo qui riportato può risultare interessante sia dal punto di vista della mediazione linguistica che dai vari escamotage trovati per affrontare quelle scomode situazioni di lavoro!

doppiareicartoni

Willie is the groundskeeper of Springfield Elementary School. In the original series, he comes from Scotland: the public can understand it both from his accent (which is really different from the one used by Springfield inhabitants) and from the kilt he often wears. Willie is solitary and aggressive and often talks about his Scottish rural life and childhood; he is “diverse”, he acts and speaks differently from the Springfield community and this fact is often highlighted.

Gr_willie_scot

It was difficult to recreate all the features of this character in the Italian version of the show: in fact, the translators had to recreate Willie’s solitary and aggressive nature, which in the U.S. version correspond to the stereotype of Scottish people. “The fundamental difficulty that the Italian translator and dialogue writer encountered was the fact that the Scottish stereotype in Italy does not correspond to the characteristics that Willie presents.” In fact, Italians think…

View original post 1.109 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...